venerdì 31 ottobre 2014

IKEA problematiche parte seconda...




Seconda parte vicissitudini IKEA:

Questo post è il seguito di quello della scorsa settimana post ikea  .... Corsa serale per acquisto mobili e richiesta finanziamento...... Parcheggiato bimbi nonno paterno che li aspettava per cena e corsa a Ikea dall'altra parte della città che aveva disponibile uno dei prodotti principali della nostra lista: armadio stuva.... entriamo corsa per prendere i prodotti.... momento di panico con gli occhi che rimbalzano e si perdono tra gli immensi e lunghi scaffali...corsa ....preso scontrino...fila per finanziamento...ok non fa niente aspettiamo .... ore 20.45 la "gentilissima commessa Porta di Roma" ci dice è inutile che aspettate ho un altro cliente prima di voi e alle 21.00 chiudo il PC...ma scusi a noi hanno detto al call center (mi ero premunita di avere informazioni funzionamento sportelli casse e finanziamenti per evitare un secondo viaggio a vuoto dopo il primo..) che non c'erano problematiche di orario, quando si è nel negozio si completa qualsiasi pratica senza problemi anche nel momento della chiusura ufficiale.... Insomma volete conoscere il finale?  Alla fine carrello carico, scontrino alla mano, porta sbattuta in faccia dall'ufficio finanziamento (porta ipotetica visto che si tratta di uno spazio aperto)..... abbiamo comprato lo stesso i prodotti senza la possibilità di ripartire la spesa in comode rate mensili a tasso zero, cosa che ci avrebbe fatto molto comodo.
Alla fine caro signor IKEA i soldi li ha comunque presi e tutti e subito sigh !
Mi spiace molto perché sinceramente fino a questo momento avevo una alta opinione dei servizi IKEA e invece a parte la prima "dimenticanza" di controllare la disponibilità del prodotto nel negozio prescelto e due/tre commessi cortesi poi si sono succedute tutte una serie di dinamiche nei negozi IKEA tali da creare confusione nel cliente....alla faccia della cortesia e professionalità tanto decantate nelle pubblicità IKEA.... oltretutto mi avevano anche prenotato un pezzo in meno rispetto a quello inserito nella richiesta di ordine in magazzino.....per fortuna nonostante la stanchezza serale l'occhio mi è caduto su quel dettaglio e ho potuto rimediare prima di chiudermi alle spalle le porte di IKEA...... sono parecchio delusa....per un po' non penso mi vedranno più nei loro pur bellissimi negozi....BYE BYE IKEA...

Appena mi passa lo "stress" acquisto selvaggio IKEA farò un post sulla nuova cameretta dei twins (il tempo anche di montare i mobili) :P ...


 

mercoledì 29 ottobre 2014

La famiglia pipposfamily e IKEA

 
img dal web
 
 
Abitiamo vicino a una delle IKEA presenti a Roma. Quindi siamo spesso in quel negozio, per fare una semplice passeggiata uscendo sempre con un articolo nuovo.... approfittando anche del "parcheggio" aehm SMALAND dove i bimbi si divertono e i genitori non si "esauriscono" anche se devo dire che i miei bimbi adorano girare tra le varie ambientazioni del negozio.
 
Per questo lo scorso week-end siamo andati a comprare una serie di mobili che avevamo deciso di acquistare per rendere più "vivibile" la stanza dei twins (i giocattoli ci stanno sommergendo), sarà anche una occasione per donare qualche giocattolo che non si usa più ad una casa di accoglienza che conosco dopo la trasformazione della stanza.....
 
...... Comunque riprendiamo il discorso...penna alla mano ...articoli inseriti...soldi disponibili e come sapete bene bisogna cogliere l'attimo  e patatrac..... l'articolo più importante l'armadio contenitore STUVA non è più disponibile nel colore da noi prescelto...non è possibile ordinare...ma comunica la gentile commessa potete andare all'altra IKEA....ma certo.... peccato che sia dall'altra parte della città e per il trasporto di tutte le cose dobbiamo utilizzare due macchine e peccato avessimo parcheggiato i twins dai nonni per avere la possibilità di smontare i sedili e infilare tutto l'infilabile.....ma cara IKEA perché non potete su ordinazione spostare un articolo da un negozio all'altro, naturalmente facendo pagare il trasporto?  Un consiglio che posso dare per migliorare il vostro servizio......... incrociando le dita per trovare il prodotto quando visiteremo l'altro negozio...altrimenti caro signor IKEA ti fischieranno le orecchie ..............
 
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...