venerdì 28 ottobre 2011

ponte di halloween





Visto che il prossimo 31 ottobre... la scuola dei twins chiude, mi sono presa un giorno di permesso...richiesta super faticosa ma accettata...e allora dedicherò un pò di tempo ai divertimenti di halloween...ho già in mente di fare una torta spiritosa...ho già intagliato la zucca e altre cose...... e insomma starò con loro che anche se faticoso è una grande gioia...buon "ponte" a tutte insomma....Ah non ho programmato nessun viaggetto perchè il maritino lavora ma in compenso ho 3 feste a partire da lunedì..due di compleanno e una di Halloween...quindi insomma sarò impegnata...un grosso abbraccione a tutte e buon week-end lungo ...if possible...

lunedì 24 ottobre 2011

strana...sono strana

immagine estratta dalla rete



Sarà il periodo... vorrei fare, organizzare, a casa c'è sempre da fare...ti guardi intorno e pensi oddio devo fare questo...l'ho rimandato...ho fatto un cambio di stagione a metà..perchè le cose molto pesanti con il pile ho preferito aspettare e non creare caos nell'armadio dei bimbi....però prima o poi ci rimetterò le mani...poi devo fare delle visite...vorrei anticiparmi cose insomma sono in affanno...me lo dice anche mio marito che mi aiuta moltissimo nella gestione di casa e a volte sembra che non mi piaccia,....sono strana si..... forse l'insoddisfazione di un lavoro che mi porta tanto tempo via e la consapevolezza che molte cose per i bambini non riesca a farle mi fa sentire a disagio....volevo dedicarmi un pò di più ai lavoretti di Halloween e altro con loro e non ho trovato il tempo...volevo continuare al meglio lo "studio dell'alfabeto" e non riesco.... non sono una super mamma non chiedo neanche di esserlo....ma forse un pò più di tempo non guasterebbe. E' stato un week-end "normale" piscina, visita alla bisnonna...giri per negozi.... bella giornata forse avrei voluto fare qualcosa di diverso...insomma insoddisfatta dell'essere rilassata presumo...quella smania sempre di "fare. Vorrei essere + positiva come tante mamme in rete, vorrei essere sempre in giro come tante mamme che esplorano tanti posti diversi, vorrei trovare il tempo di fare tante attività creative come tante mamme che seguo..vorrei.....comunque la felicità è in tante piccole cose, bisogna solo trovare il proprio baricentro.....non mi lamento, ho una bella famiglia anche altre soddisfazioni ma ci sono giornate che vediamo tutto un pò in negativo e questa è una di quelle...il blog è fatto anche per sfogarsi e quindi lo faccio...
Stamani i bimbi hanno fatto parecchi capricci per alzarsi, cominciamo bene la
settimana insomma....comunque capitano ogni tanto anche questi periodi....


Buon inizio a tutte.....

venerdì 21 ottobre 2011

allagamenti a Roma

foto estratte dal web foto da web sito famigliacristiana

















Ieri è stata una giornata particolare, una vera e propria odissea per i tanti romani e non che si sono recati al lavoro.
La notte ha portato talmente tanta pioggia concentrata in poche ore che ha mandato in tilt una intera città.
Io avevo appena fatto in tempo a prendere la metro e scendere alla mia fermata quando hanno annunciato la chiusura di alcune stazioni della metropolitanta A e B per poi chiuderle del tutto verso la metà mattina, gettando nel caos tantissime persone che si sono organizzate con i mezzi in superfice. La situazione non è migliorata nel pomeriggio..infatti all'ora di pranzo continuavano i disagi che sono continuati per tutta la serata, seppur con la riapertura di alcune stazioni della metropolitana.
Per fortuna oggi per la metro linea A il servizio è stato ripristinato...speriamo che fatti così straordinari capitino di rado e che abbiano contribuito a "svegliare" gli addetti ai lavori per intervenire sulle problematiche esistenti.
Il mio disagio è stato minimo fortunatamente avvertito solo al ritorno a casa ma per molti è stata una giornata decisamente da dimenticare.....

giovedì 20 ottobre 2011

censimento: ma ti lavi? quante doccie possiedi?




Ieri, precisamente alle 23 di sera abbiamo deciso io e mio marito di farci del male...prendiamo il censimento....ah ma lo sai che mi hanno detto che è + facile la compilazione on line?! Ah si..vabè proviamo...


... Allora casa di proprietà?!...conviventi no...familiari o persone che soggiornano per turismo..ma che ti frega...se passa una mia amica per una notte te lo devo segnalare?! Hai condizionatori, generatori di corrente elettrica alternativi!??!...Si una centrale nucleare...ah no quella con il referendum è stata abolita.... quante doccie e vasche possiedi...devo segnalare anche la piscina gonfiabile dei twins? Eri celibe/nubile prima di sposarti? Ma che ti frega?!.... soggiorni da più di 6 anni nella tua dimora? Il minore quanto tempo impiega a raggiungere il luogo di studio? che? ah si la materna..bè con il mantello di superman due secondi...con la mamma 15 minuti...


Comunque pensavamo peggio...il redditrometro dello scorso anno era pazzesco...tanto arriverà anche quello, lo hanno annunciato i giornali......consiglio per chi non avesse ancora compilato il censimento...fatelo via web...è + semplice perchè in automatico ti "copre" le parti che non interessano avendo dato precedentemente risposte limitate ad un soggetto o ad un determinato comportamento e poi c'è la possibilità di salvare il lavoro e riprenderlo in un secondo momento...poi si può mettere il censimento in stand-by e mandarlo successivamente...magari c'è venuto un dubbio su un dato richiesto....e poi alla fine ti permette di stampare la ricevuta e il modulo compilato....FATTO caro censimento.....alla prossima occasione....

martedì 18 ottobre 2011

acquisti da imaginarium

promozione pannelli da sito imaginarium euro 5.00 cad.

Sono andata a comprare i famosi walkie talkie di cui vi parlavo un post fa... penso che sarà un regalo di Natale...eh si mi sono un pò anticipata..ma l'anno scorso ricordo che già ci avevo pensato e le "radioline" erano finite...quindi...
Poi approfittando di una promozione con la tessera ho preso due lavagne in parte magnetiche e in parte di sughero..che devo ancora decidere dove attaccare...ma lasciamo perdere i discorsi tecnici....gli dirò di fare lì i loro disegni con i pennarelli ..oppure li farò esercitare su qualche cosa tipo lettere alfabeto....poi nella parte di sughero..metteremo qualche memo o oggetto che vogliono conservare...vedremo.... ho preso i pennarelli xhè quelli di ikea sono introvabili..intendo nella stanza dei twins no nei negozi....pennarelli dotati di calamita per essere attaccati sulla lavagna e dotati anche di cancellino nel cappuccio....geniali no?! E poi ultimo acquisto: set di trucchi per le prossime festività di halloween e per il futuro carnevale....set che verrà opportunamente nascosto fino al suo utilizzo per evitare una fine veloce tra tentativi di trucco e pastrocchi vari...


trucchi halloween imaginarium euro 17,90


Diciamo che avendo più tempo potevo passare da un paio di negozi che magari vendono trucchi simili più economici...ma non ho tempo...i trucchi almeno sono affidabili e anallergici per i bimbi e oltretutto ci sono tante tonalità anche brillantose e in più kit di brillantini.spugnette e pennelli..insomma cercherò di farli durare un pochino..... ah ho scoperto che c'è anche un piccolo manuale che da' indicazione per i trucchi...insomma anche se sono negata qualche cosa uscirà fuori...



Ho ricevuto un invito per i twins per una festa di Halloween..dopo il 31.10 giorno "ufficiale" ma insomma l'importante è che i bimbi si divertano a loro un giorno dopo o prima non fa alcuna differenza... e magari sarà una occasione di relax per noi genitori... shhhshs forse li possiamo lasciare e tornare dopo...lo dico piano perchè poi magari non è vero.... :P

lunedì 17 ottobre 2011

piccoli esploratori crescono..


torcie decathlon


Sabato ho fatto un "salto" da decathlon per comprare una tuta per la mamma che quando si cambia in piscina non ne vuole proprio sapere di rimettersi i vestiti da lavoro per il tempo di arrivare a casa e prepararsi per la sera... costumi per la piscina per i gemelli..e poi abbiamo preso le mini torce come nella foto. Molto carine..ricaricabili con manovella... (4,95 cad.)....le hanno scelte loro ed erano entusiasti all'idea di provarle nei piccoli spazi buoi...durante le nostre gite all'aperto e allora ho detto "perchè no"...ho intenzione - per Natale penso - di fare un altro acquisto del genere avventura ...penso che si divertiranno anche con questi walkie talkie (22,95) e poi da imaginarium.it ho visto che ci sono tante cose studiate apposta per bambini avventurosi ....insomma io le basi ce le metto poi si vedrà...

walkie talkie immaginarium

venerdì 14 ottobre 2011

casa di dolcetti di Halloween- creazioni - parte 1°














Ero un po’ indecisa …poco tempo da dedicare in queste settimane…ma intanto mi sono detta..qualcosa dovrò pur fare e allora ecco qui.

Ho preso un cartone per il "giardino della casa" l'ho rivestito con carta crespa verde...ho preso poi un ex contenitore di gelato e l'ho rivestito di carta crespa nera per creare una casetta....aiutata dai twins poi ho creato le finestrelle e la ragnatela con carta crespa arancione e poi un ragnetto con la carta crespa nera sistemato sul "tetto"della casa...
Ho utilizzato dei bicchierini di plastica "dura" che avevo messo da parte, erano piccoli contenitori di gelato bambini...e li ho rivestiti di carta crespa arancione per inserire i dolcetti di halloween....

















Naturalmente i twins hanno voluto giocarci subito...per fortuna la casa ha retto l'urto.. un pò meno i bicchieri..la carta crespa un pò si stropiccia come potete vedere nella foto..ci ho messo tanto tempo per postare la foto perchè la sera la luce artificiale non era proprio adatta ... comunque non sono soddisfatta ..ho in mente un altra cosa ..speriamo di trovare il tempo.....


Con questo post partecipo al contest di Mammafelice

Buone creazioni a tutte

giovedì 13 ottobre 2011

ho incontrato una amica..DEB.

l'amicizia tra donne

Non ve l'ho mai raccontato...Prima di questo blog frequentavo un forum di gemelli purtroppo ora chiuso, dove all'inizio della gravidanza e successiva crescita dei gemelli ho trovato tante amiche, vicine e lontane che mi hanno aiutato ad affrontare meglio le mie giornate, piene di dubbi, timori, domande.... sono state delle care amiche ...Alfonsina, Deborah, Francesca, Nadia, Rita quelle con cui ho legato di più.
Ci siamo anche conosciute di persona, abbiamo prenotato un week-end a Cattolica ed è stato un momento bellissimo, ci siamo finalmente conosciute ed abbiamo parlato come se ci conoscessimo da una vita.. Francesca con due gemelli di "sesso diverso" come i miei; Nadia con le sue 4 figlie tutte stupende; Alfonsina con i suoi due "ometti", Rita con i gemelli + piccoli del gruppo..due biondini da mangiare di baci e infine Deborah, quella con cui ancora oggi sono in contatto...quella con cui a volte ci si riesce a vedere anche se lei è del nord, la mamma di due splendidi "ometti".


Mi spiace aver perso i contatti con le altre...bè con qualcuna ancora ho qualche contatto telefonico... la vita è ultra frenetica e la sera si è sempre in affanno....

Qualche sera fa, DEB. è venuta a cena da noi, approfittando di un impegno di due giorni per lavoro, qui a Roma.

E' stato bello chiaccherare, confrontarci nel nostro ruolo di mamme lavoratrici e ultra frenetiche. Viviamo lontane ma ci intendiamo su tante cose...sono stata veramente bene.... alla prossima occasione cara amica.... t.v.t.b.


"Non siamo proprio come Thelma e Louise ma un pò ribelli e pazzarelle si..."

mercoledì 12 ottobre 2011

siamo andati a RAIMBOW parco divertimenti Valmontone

parco raimbow visto dall'Isola Volante













Domenica scorsa, approfittando di una promozione di cui avevo parlato qualche post fa, abbiamo deciso di andare a visitare il "nuovo" parco dei divertimenti RAIMBOW a pochi km da Roma. Con l'autostrada Roma-Napoli il percorso è di circa 40 minuti e si esce direttamente al casello di Valmontone dove, a volte, causa parco divertimenti e outlet situato di fronte, potete trovare un pò di traffico..noi fortunatamente non l'abbiamo trovato.
Siamo entrati nell'ampio parcheggio a pagamento (5 euro la tariffa unica per tutti esclusa dal costo del biglietto) e vi consiglio di pagarlo prima di entrare nelle apposite colonnine poste prima dell'ingresso del parco, così eviterete la fila all'uscita - noi siamo stati fortunati anche in questo senso..la marea di gente era alle nostre spalle...Era una giornata ventosa, abbastanza fredda ma ci siamo coperti ed essendo comunque una giornata soleggiata siamo stati bene. Abbiamo approfittato prima dell'arrivo dell'inverno pieno e della stagione delle pioggie...e anche dell'ottimo sconto..abbiamo pagato 21,50 a persona (solitamente il costo è 35 euro a persona e 28 per le riduzioni bambini).




ingresso attrazione Yucatan




All'ingresso abbiamo preso la piantina all'infopoint (avendo i biglietti abbiamo evitato la coda alle casse) e siamo passati davanti ai primi negozi presenti attrezzati soprattutto per la prossima festa di Halloween... abbiamo acquistato dei k-way di plastica al costo di euro 2,00 cadauno per i giochi d'acqua presenti nel parco e in effetti sono serviti perfettamente allo scopo...non vi consiglio di provare le attrazioni dove è previsto di bagnarsi senza esserne provvisti (almeno nei periodi non estivi...). Le attrazioni con giochi d'acqua sono 2: Yucatan e Drakkar. La seconda non era adatta per i twins e quindi l'abbiamo saltata (sono delle "zattere" che navigano su un corso d'acqua)


Ora vi racconto la nostra giornata attraverso gli occhi dei bambini e attraverso quella degli adulti.

YUCATAN












YUCATAN

(tronchi nell'acqua)



twins: Mamma perchè ci mettiamo i kway?
Mamma: perchè qui ci possiamo bagnare.
twins M: mamma perchè devo dire che ho 5 anni?
mamma: perchè in questa attrazione devi essere alto almeno 1,05 ed avere aldisopra dei 5 anni
addetto al parco: signora ma la twin G non è alta 1.05...
mamma: si lo ha detto il pediatra...avete dei misuratori sbagliati
addetto al parco: vabene signora non si arrabbi..vi faccio passare
twins G: mamma se ci sono i mostri ho paura
mamma: non ti preoccupare non ci sono e poi con questa faticaccia per farti entrare almeno la devi provare....
alla fine
twins G: mamma ho avuto paura :°°
Il gioco è stato divertente..un pò bagnato e devo dire che i salti sono stati molto imponenti..degni di una montagna russa un pò da grandini...e l'orso che ti "saluta" prima del grande salto ha fatto spaventare la gemella.... comunque un percorso molto breve...è più lunga la fila di attesa...eh si l'inconveniente del parco è la fila che puoi trovare in certe attrazioni....

Ah una cosa curiosa...nel negozio dove si passa obbligatoriamente uscendo dall'attrazione c'è una grande apparecchio che ti scalda se sei bagnato...pagando naturalmente...ma se occorre..
HUNTIK






HUNTIK sparatutto interattivo


twins: Mamma perchè abbiamo le pistole e gli occhiali?

mamma: che buffo Twin M sembri harrypotter....si usano per vedere meglio le immagini del gioco che faremo a breve

twins: andiamo su un treno?

mamma: si un vagone..ci sono le pistole ...

twins: mamma i mostri che paura!!

mamma: spariamo così li ammazziamo tutti...noo quelli sono i buoni...vabè ...


Effetti molto speciali, ben fatto il percorso, divertente lo sparatutto..forse il gioco migliore del parco. Se non ci fosse stata la fila k.metrica forse avremmo rifatto il percorso...





CASTELLO CAGLIOSTRO


GRAN TEATRO













Abbiamo saltato per motivi twins, il castello di Cagliostro...provato dal maritino che mi ha detto che non era niente di speciale...altra fila lunghetta e io con i twins ci siamo fatti un giretto panoramico nel frattempo. C'era anche uno spettacolo in tema Halloween "dolcetto e scherzetto" nel Gran Teatro ma noi abbiamo preferito provare i giochi e poi vedere solo lo spettacolo Winx al Kidshow ... Abbiamo assistitito a due parate organizzate per l'occasione con zombi, fantasmi, scheletri e altro...abbastanza impressionanti... la twins G si è impressionata anche per un innocuo gattone vestito stile Halloween (il gatto testimonial del parco...) Poi c'era l'Olandese Volante,un percorso su rotaie...vietato a persone aldisotto di un metro e 10.
Diciamo che se volete essere sicuri che i vostri figli possano fare tutti i giochi devono essere alti almeno 1.20 ed entrate dappertutto....


GIOSTRE MONDO PIXIECASTELLO DI ALFEA









Finalmente poi siamo arrivati nel villaggio pixie e winx. Carini i giochi proposti (mongolfiera, mini ruota panoramica, nave-ragno, bruco su rotaie, trenino, pixie volanti, torre per i più piccoli (l'altra versione per i grandi era di fronte al castello di Cagliostro da farti lasciare lo stomaco a terra...) poi casette sparse nel parco, e le attrazioni delle winx, le case, BELIEVIX percorso simpatico con una foglia "volante" per visitare il bosco e il mare dove abitano le winx... ingresso per due bambini seduti davanti alla foglia volante e due adulti dietro....


twins: Mamma le winx...mamma voliamo....sembra che siamo nell'acqua....
twins: mamma andiamo qui...mamma andiamo lì...mamma quello non l'ho fatto....


Insomma diventerete delle trottole...io a volte giravo con il maschietto e a volte con la femminuccia....

Poi nell'attesa di vedere lo spettacolo delle winx abbiamo avuto la felice idea fare dei tatuaggi ...


Twins: mamma voglio le winx. mamma non voglio il tatuaggio...e dopo che avevo pagato solo per un bambino.....mamma si lo voglio..il delfino...vabè e rifacciamo la fila nel negozio.....





Oddio speriamo di fare in tempo.. mi dice una mamma in attesa che il figlio facesse il tatuaggio...In attesa per lo spettacolo? Perchè non si entra facilmente?! Ma che! noi è la seconda volta che proviamo il teatro è piccolo e poi chiudono le porte....arghhhh...mio marito mi guarda: VAI tu sei + brava in queste cose.....Quindi mi sono sganciata....entro...senta io prendo 4 posti...dopo un pò che facevo avanti e indietro...spiace non facciamo entrare + nessuno...aspettate ci sono i miei figli fuori....ecco la prima...twins G seduta qui che controllo quando arriva il fratellino...e intanto la gente fuori che voleva entrare e sbraitava.....ma perchè non si può entrare...dopo arriva il gemello che entra contento per il tatuaggio...il maritino è rimasto fuori..non potevano aprire la "sbarra" se entrava lui saltavano dentro anche una serie di papà in attesa e inferociti (sospetto che il maritino fosse contento di non assistere allo spettacolo)....
Twins G: mamma ma quando arrivano...sono in ritardo....




twins G: mamma ma sono vere le winx che ballano?

mamma: bè quasi..uhmm boh diciamo di si

Mamma: oddio la prossima volta mi faccio pagare per vedere uno spettacolo così....


Niente di esaltante delle ballerine vestite da winx e qualche immagine nello schermo dietro a loro delle avventure cartone animatowinx...poco coinvolgimento con il piccolo pubblico ma insomma l'importante è che sia piaciuto ai bimbi.... io non conto....alla fine il divertimento è per loro..

Questi sono i tatuaggi scelti dai twins e poi mostrati con orgoglio in classe:


TATUAGGIO MASCHIOTATUAGGIO FEMMINA










Poi abbiamo concluso con l'Isola volante...non c'è di meglio che osservare tutto il parco dall'alto....e poi i twins sono crollati felici e contenti.....



OLANDESE VOLANTE





Mamma al maritino: io sono un pò stanca..

Maritino: concordo..oddio che traffico per tornare a casa.....due ore dopo attraverso scorciatoie conosciute e non....amore ti porto da MCDONALD'S così non devi preparare la cena.....e così abbiamo concluso "la tranquilla" giornata. Ah non prima di fare la "fila" anche da Mcdonalds che era stato preso dall'assalto come l'ultimo locale al mondo....

Insomma i twins si sono divertiti...è stato bello fare il tatuaggio e correre spensierati nel villaggio pixie.... meno divertenti per loro i giochi "da grandi" che un pò di paura mettono sempre.


Per i genitori... mio marito dice che non siamo più tanto amanti dei parchi divertimenti in genere...invece io penso che se sono ben fatti vale la pena andarci..ho ancora bei ricordi di Gardaland e altri parchi che ho visitato..ero più giovincella ma insomma ci tornerei.... è un parco interessante ma secondo me ci sono molte cose da migliorare. Ambientazioni bellissime e realistiche ma potrebbero essere più coinvolgenti i giochi proposti....e ho visto che stanno lavorando su una struttura adiacente..forse il parco si deve ingrandire..poi ho visto che le montagne russe "da grandi" non funzionavano...mi hanno detto che ci sono ancora dei "giochi in rodaggio" noi comunque ci abbiamo passato l'intera giornata (12-18). Bisogna risolvere la questione "file" e non si può avere la scusa del "magicpass" mi pare di euro 18,00 a persona che puoi acquistare in più per "velocizzare l'entrata".... ho sentito genitori dispiaciuti di non aver fatto vedere gli spettacoli ai bambini (la frequenza degli spettacoli non è all'altezza del flusso di gente)...insomma in queste giornate bisogna anche essere fortunati e devo dire che leggendo anche di altre esperienze tutto sommato noi abbiamo frequentato tutte le attrazioni (tranne quelle in cui i bimbi non potevano andare ma lo sapevamo e qualcuna mio marito l'ha fatta da "single").


Il tempo è stato clemente nonostante delle nuvole un pò minacciose...lo spettacolo delle winx al quale "miravo" l'ho visto... insomma giornata stancante ma soddisfacente.... ....comunque caro il mio Raimbow noi ti abbiamo provato e ci rivredemo...tra molto molto tempo..... però solo se migliori e sicuramente d'estate quando "le docce" dopo gli scivoloni d'acqua" sono piacevoli.... sia per grandi che per piccini....

lunedì 10 ottobre 2011

giornate fredde ma...


Il freddo è arrivato ma la pioggia ancora no...quindi possiamo essere soddisfatti per ora...


Nonostante le pessime previsioni del week-end la febbre è andata via velocemente come arrivata per mamma e gemello...e così domenica ci siamo "regalati" una giornata al parco divertimenti Raimbow di Valmontone.....il tempo di scaricare qualche foto e vi racconterò tutto...baciotti e buona settimana a tutte.

venerdì 7 ottobre 2011

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO

WEEK END con febbre

files.wordpress.com/2011/03/termometro.jpg

Non me la voglio tirare...ma ieri sera e stanotte ho preso una bella aspirina perchè ho i classici sintomi influenzali che sto cercando di tenere a bada - un sentito ringraziamento alla forte aria condizionata della metropolitana che quando finalmente ti siedi stanca dopo una giornata di lavoro di avvolge come una turbina impazzita - e stamani il mio maschietto aveva maldipancia e malditesta...misurata la febbre...aveva quasi 37...l'ho mandato comunque a scuola...un pò in colpa perchè il papà sta facendo delle analisi importati fuori Roma, io ieri ho preso permessi per delle visite e assentarmi oggi sarebbe stato un problema. Gli ho messo una tachipirina e ho allertato le maestre...sono pronta ad intervenire per qualsiasi malessere ma insomma per ora ho "tamponato". Ecco se avessi avuto + libertà di movimento nel mio lavoro sarei rimasta a casa...questi sono i momenti in cui il mio lavoro lo "odio" proprio. Buon week-end "senza malanni" care amiche.

mercoledì 5 ottobre 2011

imparare le lettere

img dalla rete


Era da un pò di tempo che volevo cominciare a seguire "un programma" di apprendimento lettere dell'alfabeto... a scuola qualcosa stanno facendo e ho sentito bimbi della classe che al 3° anno (il prossimo per i miei twins) sanno riconoscere le lettere e leggere abbastanza bene. Vorrei quindi aiutarli. Il tempo è sempre tiranno, a volte lo ammetto mi sento una mamma "snaturata" perchè magari leggo di bimbi anche più piccoli che hanno già appreso qualcosa in più e ho paura in futuro di non poterli seguire tanto con gli studi se continuo ad arrivare stanca e tardi la sera. Ma insomma ho deciso che se mi organizzo ogni tanto qualche cosa riesco a fare...una sera magari sarò stanca, pure l'altra ma poi qualcosa riuscirò a fare...sperando anche di riuscire ad attirare la loro attenzione in quel momento, bisogna anche considerare il fattore stanchezza della giornata, sonno oppure il voler semplicemente parlare o stare con la mamma senza fare nulla...però insomma ci proverò..... Ecco cosa ho pensato....


Innanzitutto ho stampato dei fogli con le lettere dell'alfabeto, 1 per ogni pagina associando poi alla lettera una immagine presa da internet tipo A : albero, altalena, ananas e via dicendo ...ne ho stampati due visto che i miei sono twins e poi ho abbinato fogli di lettere da colorare trovate in questo sito sul prerigrafismo http://www.milleunracconto.it/lettere/lettere.html .


Ieri ho chiesto ai twins di riprodurre le lettere e ho ripetuto con loro le associazioni relative a quelle lettere (le immagini stampate da internet) e poi ho dato loro i fogli presi dal sito....Stamani ero in mezzo al traffico e ho pensato di fare un gioco con loro: bimbi mi dite se trovate la lettera A ?! E ne abbiamo trovate molte, su un volantino lasciato in macchina, sulle targhe delle auto, sui manifesti pubblicitari....questa settimana insisterò ancora sulla A.... e poi la prossima ..tempo permettendo continuerò con le altre vocali....poi passerò ai numeri...penso che supportata dall'insegnamento della classe riuscirò a fargli apprendere qualcosa in più...poi il resto si vedrà.....farò quello che posso...il resto verrà da se

martedì 4 ottobre 2011

i titoli sono inutili se manca il valore

www.finanza-live.com giornale metro


Oggi sulla metropolitana ho letto un articolo su METRO (giornale freepress distribuito nella metro per chi non lo sapesse) che mi ha fatto riflettere... :


"Chi sa di valere non ha bisogno di titoli; sa di valere per quello che è. Le qualifiche le puoi perdere il valore rimane. Ed è la sola qualità che ti rende forte per davvero"


Se tutti la pensassero così il mondo sarebbe migliore...e soprattutto con meno "lei non sa chi sono io" in giro ...... ogni riferimento al mio "capo" è puramente casuale :P

lunedì 3 ottobre 2011

CHE pizza..non mi si aggiorna il blog...

Img dalla rete


uffi...non si aggiorna il blog...speriamo che si sblocchi in fretta...ho già segnalato il problema e di solito sono molto solerti a risponderti e cercare una soluzione....chissà se adesso dico tante parolacce non se ne accorge nessuno...potrei tentare ma se poi invece si pubbblica...noooo lasciamo perdere...baciotti a tutte

a se avete tempo sbirciate il post precedente così vi segnate un posto interessante da scoprire......CIAO

week-end a Civitella del Tronto (ABRUZZO)




Mi piace navigare sul web alla ricerca di qualche offerta allettante per qualche week-end mordi e fuggi. Guardo le offerte, mi soffermo sui prezzi interessanti, leggo se l'hotel menzionato offre sconti particolari ai bimbi e poi guardo se c'è qualche escursione consigliata per i dintorni. Se tutti i fattori sono positivi mi lancio nella prenotazione ..di solito preferisco le offerte che forniscono un ampio margine di scelta del periodo.


Anche in questa occasione ho trovato l'offerta che mi sembrava interessante e questo week-end siamo partiti in direzione CIVITELLA DEL TRONTO ... Siamo partiti con calma e dopo un viaggio di circa due ore e mezzo, siamo arrivati a destinazione. Abbiamo trovato facilmente le indicazioni per arrivare alla fortezza. Un posto dal fascino notevole; il costo del biglietto è di 6 euro per gli adulti e gratis i bimbi e ne vale veramente la pena. Una giornata soleggiata in mezzo alle rovine della fortezza, visitando la grandissima cisterna, gli alloggi dei militari, il museo delle armi molto particolareggiato e approfittando anche per vedere qualche mostra itinerante offerta nella fortezza...un paesaggio mozzafiato offerto dalla scala panoramica poi ha concluso la bellissima visita...le foto su internet non le rendono giustizia...quindi se volete sbirciare qualche bella immagine del nostro viaggio potete guardare nel blog di mio marito ... ilbersagliodipaglia.blogspot.com


fortezza civitella del tronto
Poi siamo andati in albergo, appena fuori da Civitella nella frazione Palme. L'hotel miami è stato da poco ristrutturato, camere ampie e ben arredate, un ampio giardino con piscina e parco giochi bimbi, utile per il nostro relax serale. Avevo trovato un offerta e alla fine con circa 100 euro abbiamo soggiornato una notte con colazione e cena per tutti.... Ottimi i "ceppi" (tipo strozzapreti) ai funghi porcini e il misto di carne alla griglia.

L'indomani abbiamo siamo partiti alla volta della frazione Ripe per visitare la famosa Grotta Sant'Angelo, dove abbiamo anche assistito ad un concerto e visitato queste "gole" spettacolari immerse nella natura del Parco Nazionale... In questa immagine c'è una piccola cascata che però data la stagione secca non era presente ma si potevano ammirare le gole e il letto del fiume..
gole del salinello Prima di partire per tornare a casa abbiamo visitato la città medievale di Campli, molto piccola e caratteristica. Abbiamo mangiato una buonissima pizza e assaggiato un dolce di marmellata di uva. Poi ci siamo messi in viaggio.
Per il viaggio ho stampato per i twins pagine di immagini dei posti che avremmo visitato..poi ho stampato qualche scheda sul prerigrafismo basata su percorsi chiedendoli di compilarli durante il viaggio o nelle soste per "preparare delle mappe" per il viaggio...Ho portato un paio di libri per sicurezza ma per fortuna durante i viaggi i twins amano osservare il panorama ...

I viaggi nei week-end della pippo's family procedono nella allegria e consapevolezza di scoprire qualche posto particolare in questa nostra bellissima nazione e ora soddisfatti e riposati ricominciamo la settimana.

Buon inizio a tutte...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...